La qualità sale sul podio
Novembre 26, 2018
Il Prezioso, un olio monovarietale, cioè prodotto con un solo tipo specifico di oliva, sale sul podio parigino dell'AVPA (The Agency for the Valorization of Agricultural Products) guadagnandosi la targa d’argento. Tanta soddisfazione per i produttori, una nuova presa di coscienza della qualità del prodotto ma anche uno stimolo per perfezionare la produzione. Nei saloni del Municipio del 4. arrondissement di Parigi i produttori provenienti dal bacino del Mediterraneo sono i più numerosi, ma non sono mancate produzioni interessanti dalle Filippine, dal Messico e dall’Ecuador, per citare solo quelle dei paesi più lontani. Quest’anno la Giuria ha adottato un nuovo modello per le valutazioni, modello messo a punto insieme all’Università di Aix-Marsiglia. Già testato nel concorso del 2017, tale modello consente di evitare l’effetto soglia nelle diverse categorie degli oli d’oliva.

Il Prezioso, un olio monovarietale, cioè prodotto con un solo tipo specifico di oliva, sale sul podio parigino dell’AVPA (The Agency for the Valorization of Agricultural Products) guadagnandosi la targa d’argento. Tanta soddisfazione per i produttori, una nuova presa di coscienza della qualità del prodotto ma anche uno stimolo per perfezionare la produzione.

Nei saloni del Municipio del 4. arrondissement di Parigi i produttori provenienti dal bacino del Mediterraneo sono i più numerosi, ma non sono mancate produzioni interessanti dalle Filippine, dal Messico e dall’Ecuador, per citare solo quelle dei paesi più lontani. Quest’anno la Giuria ha adottato un nuovo modello per le valutazioni, modello messo a punto insieme all’Università di Aix-Marsiglia. Già testato nel concorso del 2017, tale modello consente di evitare l’effetto soglia nelle diverse categorie degli oli d’oliva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *